NEWS
03-05-2021

RIMONTE DECISIVE E UN PODIO PER EXPRIT KART A GENK

Il nostro Racing Team conclude in top 10 nella classe OK il primo appuntamento della Champions of the Future, disputato sulla pista belga. Exprit Kart agguanta anche un podio nella classe OKJ.

Trend positivo per l’Exprit Racing Team sulla pista belga di Genk, in occasione del primo appuntamento della Champions of the Future 2021. I nostri Exprit Noesis R, con i motori DST (OK), DJT (OKJ) di casa Vortex, si fanno valere nelle classi OK e OKJ e ottengono una positiva top 10.

Dopo il recente debutto con i nostri colori in OK nella WSK Super Master Series, Edoardo Ludovico Villa è veloce nell’arco di tutto il fine settimana. Il pilota italiano gioca tutte le proprie carte in occasione della prefinale: una rimonta di 16 posizioni (secondo miglior “scalatore” della gara) lo porta fino alla top 10, utile per partire dalle prime file dello schieramento della finale. Nella conclusiva corsa del weekend, Villa gestisce con esperienza i suoi rivali e conclude 8° l’appuntamento belga.

In OKJ, Reno Francot disputa il suo primoevento come nostro pilota ufficiale. Il giovane olandese sorprende con un’ottima striscia di risultati durante le manche eliminatorie dove ottiene un 3° posto, due quarti e un 5°. Un contatto nella prefinale costringe Francot a scattare dalle ultime file nella finale, ma, nonostante questo, rimonta 11 posizioni per conquistare una positiva top 15.In crescita il ruolino di marcia di Oscar Wurz nell’arco del fine settimana con +9 posizioni tra le qualifiche e le qualifying heat: un risultato che gli permette di avere accesso alla finale della domenica.
I due finlandesi Alvar Siimesvaara e Benjamin Sylvestersson, con la nostra squadra, registrano alcuni risultati interessanti e diversi recuperi, inseriti in un contesto di crescita e di ambientamento con i nostri materiali.
Sul podio della finale della classe OKJ è presente un telaio Exprit Kart: è quello di Sonny Smith, 3° dopo una risalita di 3 posizioni rispetto alla casella di avvio.

Il Belgio rimarrà ancora la “casa” dell’Exprit Racing Team per le prossime due settimane: conclusa questa tappa della Champions of the Future, Genk accoglierà di nuovo le classi OK e OKJ, per il FIA Karting European Championship, dal 13 al 16 maggio.