NEWS
02-12-2020

LA WSK OPEN CUP CHIUDE LA PRIMA STAGIONE DI EXPRIT

All’Adria Karting Raceway il materiale Exprit ottiene risultati promettenti in vista della prossima stagione

L’Exprit Racing Team è di ritorno dalla WSK Open Cup, l’ultimo impegno della stagione 2020 che ha visto il nostro team ufficiale debuttare sulla scena internazionale. Un weekend, o meglio, una settimana di gare, quella disputata all’Adria Karting Raceway in cui i telai Exprit Noesis R e i piloti del team guidato da Patrik Hajek compaiono più volte nella parte alta dello schieramento.

Buone sensazioni arrivano in particolare dalla OK, dove il nostro Charlie Wurz mette in fila due piazzamenti nei primi dieci in entrambe le finali. Nel primo round, l’austriaco è nono dopo essere riuscito a scavalcare cinque avversari ed essere entrato in top-ten anche in tutte le heats e nelle qualifiche. Nel secondo round, invece, Wurz fa anche meglio e taglia il traguardo al quinto posto, con 6 posizioni recuperate.

Exprit ad Adria è presente anche in OKJ con il nostro Oscar Wurz. Il giovane austriaco  prende però parte solo alla seconda finale, dopo che un contatto con un avversario nella Prefinale del primo round che vanifica una buona posizione di partenza ottenuta facendosi largo nello schieramento nelle qualifying heats.

Con la stagione 2020 che giunge alla conclusione, l’Exprit Racing Team punta ora lo sguardo verso il 2021, con l’obiettivo di capitalizzare tutto quanto imparato in questo primo anno di gare nel circuito internazionale.