NEWS
14-07-2020

EXPRIT, IL DEBUTTO ALLA WSK EURO SERIES REGALA OTTIME SENSAZIONI

I piloti dell’Exprit Racing Team si battono duramente sull’esigente pista di Sarno nel primo round della WSK Euro Series, riuscendo a competere con i migliori per tutto il weekend

L’Exprit Racing Team conferma i miglioramenti e la bontà del lavoro svolto anche in occasione del primo round della WSK Euro Series disputato sul Circuito Internazionale Napoli. Le gare sull’impegnativo tracciato campano vedono il nostro team, guidato da Patrik Hajek, scendere in pista ancora nelle categorie OK e OK Junior e far esordire sotto la tenda alcuni nuovi piloti.

È proprio uno di questi, ovvero Luka Sammalisto, ad ottenere il miglior risultato per noi nello schieramento della Junior. Il finlandese riesce a strappare il ticket d’ingresso per la gara decisiva dove mette a segno una rimonta di 7 posizioni coronando nel migliore dei modi il suo primo fine settimana con i colori Exprit. Arthur Rogeon è invece il migliore al termine delle Qualifying Heats, mentre anche Oscar Wurz avrebbe potuto dire la sua se un incidente in Prefinale non avesse compromesso quanto di buono mostrato in pista.  

Buoni riscontri arrivano anche dai nostri piloti schierati in OK. Già venerdì, Kajus Siksnelis è protagonista di un’ottima qualifica che lo vede segnare il decimo tempo, mentre la domenica si mette in mostra nella Prefinale in cui giunge sesto rimontando 4 posizioni. Alexandru Iancu ne recupera invece sette riuscendo a ottenere l’accesso alla gara decisiva. Anche Toni Kayla Naude recupera brillantemente terreno la domenica mattina, sfiorando l’ingresso in Finale.

L’Exprit Racing Team è ora già in viaggio verso la Spagna, dove giovedì inizieranno le prove libere del primo round della Champions Of The Future. La gara, in programma sul Circuito Internacional de Zuera, vedrà partecipare ancora i nostri piloti delle categorie OK e OKJ.