NEWS
08-03-2020

L’EXPRIT RACING TEAM SI RINFORZA

Due nuovi ingressi vanno ad arricchire le fila dell’Exprit Racing Team: si tratta dei giovani piloti Arthur Rogeon e Alexandru Iancu, entrambi pronti a scendere in pista nella classe OKJ

Non si arresta il percorso di crescita intrapreso dall’Exprit Racing Team, lieto di comunicare l’ingresso sotto la propria tenda di Arthur Rogeon e Alexandru Iancu, che vanno a unirsi alla nostra line-up già forte di Oscar Wurz, Toni Kayla Naude, Kajus Siksnelis e Charlie Wurz. I due nuovi piloti, entrambi classe 2006, sono pronti a rinforzare i nostri ranghi nella categoria OKJ in vista dei mesi clou della stagione internazionale, che ci vedranno impegnati nei più importanti circuiti d’Europa.

Seppur giovanissimi, entrambi hanno già una certa esperienza alle spalle e hanno già gareggiato in WSK, con Arthur che ha esordito a Lonato nello scorso round di Super Master Series e Alexandru che vanta anche un terzo posto nella terza prova della WSK Super Master Series di Sarno nel 2018. 

La carriera nel karting di Arthur Rogeon inizia nel 2017, proprio con materiale Exprit, ottenendo subito buoni piazzamenti nella categoria cadetti del campionato francese. Nel 2019 Rogeon si piazza quinto nella classifica generale della OKJ del Campionato Francese FFSA Academy.
Piene di entusiasmo le sue prime dichiarazioni come pilota Exprit: “Sono felice e orgoglioso: per me questa è una straordinaria opportunità per raggiungere il più alto livello del kart racing. Sono grato al team "Kart Management" di Ludo Chevalier e all’OTK Group”.

Per Arthur, il programma della stagione 2020 prevede la partecipazione alla WSK Euro Series di Sarno, alle tappe di Zuera e Kristianstad del Champions of the Future di RGMMC, oltre che tutte le gare del FIA Karting European Championship e il FIA Karting World Championship.

Corre da qualche anno in più, invece, Alexandru Iancu, che esordisce con un primo posto nella Romania Cup nel 2014. A questo fanno seguito le vittorie nella FRK Cup e il primo posto nella MINI Rok a Siena nel 2015. Quindi, nel 2018, arriva il primo posto nel Bridgestone Trophy all’interno della Rok International Cup.

Anche per lui l’ingresso in Exprit è motivo di entusiasmo, ma sempre tenendo i piedi ben saldi per terra: “Quello che mi piace del kart è che devi sempre concentrarti su ciò che devi fare” - sono le sue parole.
Per Iancu, l’esordio con i nostri colori avverrà al terzo round di WSK Super Master Series a La Conca.